Spostarsi in Giappone

Riservati ai turisti che non risiedono in Giappone, gli Air pass e il Japan Rail pass offrono l’opportunità di spostarsi in Giappone rispettivamente in aereo e in treno a prezzi davvero interessanti. Sia la Japan Airlines che la All Nippon Airways vendono infatti dei pass per turisti stranieri che permettono di viaggiare in tutto il paese spendendo 12000 yen (75 euro ca) per tratta, indipendentemente dalla durata del volo. Indubbiamente è una tariffa davvero conveniente, soprattutto per le tratte più lunghe (come da Tokyo a Kyushu, Okynawa o Hokkaydo).

Come il Japan Rail Pass, gli air pass devono essere acquistati fuori dal Giappone e possono essere utilizzati solo dai non-residenti che arrivano e ripartono dal Giappone con voli internazionali. Si può inoltre acquistare un solo air pass per compagnia aerea a persona. Gli air pass sono validi per un minimo di 1 o 2 voli nazionali fino ad un massimo di 5 e durano 60 giorni a partire dalla data del primo volo effettuato.
Gli air pass non possono essere utilizzati in tutti i periodi dell’anno. Infatti non sono validi da metà dicembre ad inizio gennaio (vacanze di Natale), a marzo e da metà luglio a fine agosto.

Il Japan Rail Pass permette invece ai visitatori stranieri di spostarsi in treno su tutta la linea ferroviaria nazionale coperta dalla Japan Railways (JR), ad una tariffa fissa che varia a seconda della lunghezza del periodo acquistato (7, 14 o 21 giorni consecutivi). Con il pass sono inoltre incluse le linee ferroviarie urbane e lo shinkansen (il treno ad alta velocità), oltre ai servizi dei bus navetta della JR ed al traghetto Miyajima. Il pass non è invece utilizzabile per le cuccette o i vagoni letto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *